Beejive continua a proteggere l’applicazione iPhone

In questi giorni abbiamo parlato di BeejiveIM, e dell’impossibilità di utilizzarla sui dispositivi Jailbroken. Come saprete è stata creata una patch per riaggirare il problema, ma in poche ora è stata resa inutilizzabile. Oggi il Team, ha fatto sapere di aver introdotto una blacklist che segna tutti gli ID dei dispositivi che hanno ottenuto l’applicazione per vie alternative, e per tutte queste persone sarà impossibile utilizzare l’applicazione, anche dopo averla regolarmente acquistata in AppStore!

immagine-156 immagine-323 picture-43

Ovviamente basterà una mail al supporto, nella quale si indica l’UUID del dispositivo, il proprio nome e l’username dell’account iTunes Store che abbiamo utilizzato per l’acquisto, al fine di essere rimossi da tale BlackList. Per come la vedo io, avranno anche fatto bene a cercare un metodo di protezione per la propria applicazione, ma utilizzare il nostro device ID senza alcun disclaimer iniziale, quindi a nostra completa insaputa, non gli fa di certo onore. Quindi se loro si tutelano, iniziate a farlo anche voi.. Cancellate Beejive e scaricatevi Nimbuzz!

[via]

In questi giorni abbiamo parlato di BeejiveIM, e dell’impossibilità di utilizzarla sui dispositivi Jailbroken. Come saprete è stata creata una…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: