Distribuendo i dividendi agli investitori le azioni Apple potrebbero avere problemi di scarsità

La disponibilità delle azioni Apple potrebbe diventare un grosso problema qualora la società decidesse entro l’anno di pagare i dividendi agli azionisti.

 

L’analista Mark Moskowitz di JP Morgan ha detto in una nota agli investitori nella giornata di Venerdì di aspettarsi che la società di Cupertino possa decidere di distribuire i dividendi ai propri azionisti nel prossimo futuro. Data l’ingente disponibilità di risorse disponibili nelle casse dell’azienda (circa 100 miliardi di dollari), l’analista pensa sia generoso aspettarsi un dividendo attorno al 3-4%.

L’analista crede, però, che la creazione di un dividendo potrebbe creare un “problema di scarsità” per le azioni Apple. Sebbene quest’ultima costituisca il più grande bacino di azioni di tutto l’indice Russel 1000, il 77% delle azioni della mela, infatti, sono detenute da grandi fondi d’investimento. E’ una percentuale minore alla media delle aziende del settore, ma costituisce sicuramente una cifra altamente significativa. In altre parole Apple è in mano ai grandi fondi di investimento che sono da sempre proiettati sulla possibilità di ottenere dividendi. Qualora Apple decidesse, infatti, di distribuire i dividendi ci si aspetterebbe un problema di scarsità di azioni perché i maggiori fondi di investimento si muoverebbero per massimizzare la propria esposizione verso l’azienda di Cupertino.

Tutto ciò porterebbe immediatamente un rialzo netto della valutazione delle azioni stesse, stimate dall’analista in 13-15 volte il rapporto azione/utile previsto.

Queste valutazioni arrivano a conclusione dell’annuale incontro con gli azionisti (il primo dell’era Cook) in cui grande evidenza ha avuto il tema della disponibilità ingente di risorse nelle casse dell’azienda. Il CEO di Apple ha dichiarato che la questione viene affrontata in questo periodo in maniera profonda dall’intero consiglio di amministrazione. Staremo a vedere.

Un ringraziamento particolare al dott. Vittorio Perazzolo per averci aiutato a fare luce sull’argomento.

Via | Appleinsider


La disponibilità delle azioni Apple potrebbe diventare un grosso problema qualora la società decidesse entro l’anno di pagare i dividendi…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: