RIM rassicura gli sviluppatori riguardo ad un possibile fallimento

In questi ultimi anni RIM non sta attraversando uno dei suoi periodi migliori. Infatti sono parecchie le aziende che hanno deciso di invertire la rotta e passare ad altri sistemi mobili come ad esempio iOS. Secondo le statistiche l’azienda ha infatti perso una grande quota di mercato a seguito della spietata concorrenza. Al Mobile World Congress di Barcellona, RIM non ha mostrato molto in termini di nuovi prodotti o tecnologie e ha cercato di dissipare l’idea riguardo ad un possibile fallimento.

Le parole riguardanti la stabilità dell’azienda erano rivolte sopratutto agli sviluppatori che, oltre ai consumatori, hanno preferito in alcuni casi di passare a diversi sistemi operativi. La perdita degli sviluppatori provocherebbe un grosso danno per RIM che utilizza un proprio sistema operativo basato sul sistema QNX. Tale rassicurazioni inoltre sono molto importanti visto il futuro lancio dei prossimi dispositivi BlackBerry 10 (nome originario BBX).

Oltre i gruppi aziendali che hanno deciso di affidare ai propri manager un dispositivo della concorrenza abbandonando l’alleanza con RIM, vi sono inoltre numerosi aziende che hanno deciso di non sviluppare più un software per tali dispositivi. Fra queste vi sono la società di viaggi Kayak, la quale ha annunciato nelle ultime settimane di aver cessato lo sviluppo della sua applicazione mobile per dispositivi BlackBerry, e Netflix che ha annunciato di non aver intenzione di sviluppare applicazioni multimediali per servizi di streaming sia per il tablet Playbook sia per i dispositivi BlackBerry.  Un colpo duro per RIM che ha pubblicizzato il proprio tablet proprio come un dispositivo nato per lo streaming di contenuti multimediali.

Le rassicurazioni di RIM arrivano a poco tempo di distanza dal commento di Alec Saunders, responsabile di RIM per le relazioni con gli sviluppatori. Saunders aveva infatti commentato gli scarsi risultati di vendita del tablet Playbook sostenendo che questi non avrebbero influenzato in negativo la fiducia degli sviluppatori nei confronti di RIM.

Via | Cultofmac

In questi ultimi anni RIM non sta attraversando uno dei suoi periodi migliori. Infatti sono parecchie le aziende che hanno deciso…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, seguici su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter e su Instagram, pronti a sorprenderti con belle foto. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:
Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.