EasyPeriod: l’App dedicata alle donne per tenere traccia del ciclo mensile | QuickApp [Video]

App ID errato

Discreto, efficiente e user-friendly, EasyPeriod! è il pratico strumento per tenere traccia dei cicli mestruali e calcolare la data di inizio del prossimo.

App ID errato

Grazie alla sua interfaccia intuitiva, questa applicazione consente di registrare i propri cicli in tutta semplicità, con la sola pressione di un pulsante. EasyPeriod! calcola la data di inizio del prossimo ciclo utilizzando la media degli ultimi. Dal menu principale, è possibile aggiungere delle note testuali, ad esempio per tenere traccia dei propri sintomi giorno per giorno.

Per una facile visualizzazione, tutti i cicli passati ed il prossimo previsto sono disponibili nella pagina calendario. È inoltre possibile esportare i propri cicli come eventi in iCal, e inviarli al proprio medico come allegato email.

Per proteggere la privacy, il nome della app mostrato sotto l’icona è un discreto “EasyP”. In aggiunta, è possibile impostare una password cliccando sull’icona “lucchetto” nella pagina principale.

Con EasyPeriod! è inoltre possibile ricevere un messaggio di avviso prima dell’inizio del ciclo. Dalla pagina “impostazioni” si può regolare il numero di giorni di anticipo con cui ricevere la notifica.

In breve, ecco riassunte le caratteristiche principali di EasyPeriod!:

  • registrazione ciclo in un click
  • visualizzazione ciclo nella pagina del calendario
  • registrazione note testuali giorno per giorno
  • funzione di esportazione verso iCal
  • funzione email
  • funzione di allarme
  • protezione con password

Maggiori dettagli su EasyPeriod! sono disponibili nella video presentazione:

EasyPeriod! è disponibile in App Store ed è compatibile con iPhone, iPod touch e iPad.Richiede l’iOS 4.0 o successive.

App ID errato Discreto, efficiente e user-friendly, EasyPeriod! è il pratico strumento per tenere traccia dei cicli mestruali e calcolare…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: