Il nuovo iPhone potrebbe essere dotato di un’antenna 4G LTE

Apple starebbe preparando il lancio entro la fine di quest’anno del nuovo iPhone. Direttamente dalle manifatture di Taiwan arriva una indiscrezione (non tanto velata) che confermerebbe l’adozione di chip 4G LTE anche sul melafonino.

 

Digitimes ha riportato, citando fonti anonime risalenti all’industria smartphone made in Taiwan, come “molto probabile” l’adozione di un chip LTE nel prossimo iPhone. Certamente queste voci seguono a ruota la presentazione del nuovo iPad, anch’esso dotato di questa tecnologia. Sarebbe, infatti, altamente improbabile, un clamoroso passo indietro di Apple nel momento in cui dovesse presentare un dispositivo montante solo un chip 3G.

Questo smartphone, che tutti danno in uscita nella seconda metà dell’anno, potrebbe guidare l’espansione su larga scala di questa nuova tecnologia. Si calcola, infatti, che il numero di terminali LTE venduti nel 2012 potrebbe essere intorno ai 25-30 milioni, cifra che potrebbe raggiungere i 45-50 milioni qualora Apple decidesse di equipaggiare il nuovo melafonino con chip di quarta generazione.

Questo rumor va ad aggiungersi ad altri che, in ordine sparso, cominciano a rincorrersi attorno al prossimo melafonino, come un nuovo case in alluminio unibody, un sistema riprogettato di antenne ed uno schermo più grande. Non ci resterà che attendere.

Via | BGR