Sony brevetta il “controllo con la nuca” grazie ad un particolare auricolare Bluetooth

La nuova divisione telefonica della Sony, ex Sony Ericsson, nel 2010 presentò domanda per un brevetto non ancora concesso, relativo al controllo del device utilizzando solo il movimento della nostra testa.

Basterà infatti indossare uno speciale auricolare Bluetooth che integrerà a se un sensore di movimento, molto simile a quello presente sui device di ultima generazione, come ad esempio l’iPhone e la PS Vita.

Secondo la società giapponese si potrà assegnare un particolare movimento ad una funzione, ad esempio scuotendo la testa potremo rispondere ad una chiamata, mentre effettuando un movimento della testa dal basso verso l’alto potremo chiudere la telefonata.

Questo genere di auricolari potrebbero aiutare le persone ad esempio alla guida o che non possono utilizzare momentaneamente le mani, e il tutto con gesti naturali e intuitivi. Il brevetto come già scritto in precedenza non è stato approvato, ma non è detto che nel futuro non potremo vedere questa tecnologia implementata nei nuovi auricolari wireless.

Via | Engadget

La nuova divisione telefonica della Sony, ex Sony Ericsson, nel 2010 presentò domanda per un brevetto non ancora concesso, relativo…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: