Apple prepara un iPhone 5 con schermo da 4.6 pollici. Rumor o direttamente fantascienza?

Si sono spente di recente le voci riguardanti ipotetiche caratteristiche del nuovo iPad che, una volta presentato, ha svelato tutte le sue specifiche senza lasciare più nulla all’immaginazione. E’ in questo momento che si fanno nuovamente largo i rumor sul prossimo melafonino che prevedono stavolta addirittura uno schermo da 4.6 pollici.

Una recente dichiarazione ha infatti previsto uno schermo di tali dimensioni per il nuovo iPhone 5 che vedremo entro la fine di questo 2012. Un grande display che per la prima volta subentrerebbe all’ormai classico da 3.5″ montato su tutti i melafonini fino ad oggi.

Ecco la dichiarazione del Maeil Business Newspaper:

Apple monterà sul prossimo iPhone un grande schermo da 4.6 pollici ed ha già ordinato i componenti ai proprio fornitori. Questo quanto affermato da una nostra fonte anonima.

Forse un salto troppo grande da effettuare per una società che ha visto proprio nel su ex CEO un convinto sostenitore dei display da 3.5″, e che ha abituato la sua clientela a dispositivi relativamente maneggevoli e portatili.

Molti rumor affermavano, prima dell’uscita dell’iPhone 4S, che il nuovo iDevice avrebbe montato uno schermo da 4 pollici e, come poi abbiamo visto, questo non è avvenuto. Crediamo però che se Apple dovesse passare ad uno schermo più grande, probabilmente sceglierebbe quest’ultima dimensione piuttosto che sviluppare un quasi tablet.

Nell’immagine ad inizio articolo potete trovare un confronto tra un Galaxy Nexus che monta, appunto, uno schermo da 4.6″ ed un iPhone. Google come anche Samsung da tempo considerano ed utilizzano display grandi per i propri dispositivi ma questa linea di pensiero è molto distante da quella mostrata da Apple fino ad oggi. Forse troppo.

Via | MacRumors

Si sono spente di recente le voci riguardanti ipotetiche caratteristiche del nuovo iPad che, una volta presentato, ha svelato tutte…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: