La Città Perduta: l’avvincente punta e clicca si aggiorna con importanti novità

[app 414835676]

La Città Perduta è un simpatico ed avvincente gioco punta e clicca per dispositivi iOS. Una grafica davvero ben fatta e un’intuitiva interfaccia sono gli ingredienti principali di questo bellissimo titolo. Di recente è stato aggiornato con importanti novità.

[appscreens 414835676]

La città davanti a te, avvolta dalla profonda nebbia della foresta, non può essere trovata in nessuna mappa. Non dovrebbe nemmeno esistere. Anche se è rimasta addormentata per molto tempo. La leggenda narra che la civiltà che ha costruito questo luogo, potesse in qualche modo controllare le stagioni. Ma nessuno ascolta le leggende. Nessuno tranne Nonna..

Ecco il changelog di questa ultima versione:

  • App Universale! Ora supporta iPhone 3GS, iPod Touch, tutti gli iPhone Retina e iPod Touch così come il iPad;
  • disponibile in 16 lingue: inglese, tedesco, francese, italiano, spagnolo, cinese, giapponese, coreano, russo, turco, arabo, portoghese, svedese, norvegese, olandese e danese.

Le caratteristiche principali sono:

  • Tantissimi oggetti interessanti da collezionare ed enigmi da risolvere
  • Musica orchestrale ed effetti sonori originali
  • Un diario che tiene traccia di tutti gli indizi che incontri
  • Una mappa dinamica che ti mostra tutte le aree che hai esplorato, oltre la tua attuale posizione
  • Una completa guida di suggerimenti e indicazioni passo-passo integrate nel gioco
  • Supporto per 9 lingue differenti
La Città Perduta è compatibile con iPhone, iPod Touch, e iPad, richiede la versione del firmware 3.1 o successive ed è localizzata in Italiano.

[app 414835676] La Città Perduta è un simpatico ed avvincente gioco punta e clicca per dispositivi iOS. Una grafica davvero…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: