Primi dati dell’anno per Nokia: bene Lumia, male i profitti

Sereno variabile per Nokia, che con i dati preliminari del primo trimestre 2012 sembra cominci – grazie ai nuovi Lumia venduti – ad ingranare la giusta marcia. Ancora problemi per il ritorno alla redditività.

Il comunicato stampa della compagnia finlandese anticipa i dati completi sul primo trimestre che saranno divulgati il 19 aprile prossimo. Si parla di vendite di telefoni per 4,2 miliardi di euro dei quali 2,3 provenienti da terminali di fascia bassa e 1,7 da smartphone.

Buone notizie per quel che riguarda l’ultima linea Nokia Lumia che vede vendite ancora in crescita per un totale di due milioni nei tre mesi iniziali dell’anno.

Le dinamiche del’industria, con la sua alta competitività, ridimensionano tuttavia la portata di questi numeri: la transizione voluta da Elop sta costando parecchio a Nokia, che negli ultimi tempi ha chiuso tutti gli stabilimenti produttivi in Europa ed in Messico, licenziando migliaia e migliaia di dipendenti.

Nonostante ciò, il CEO della società si mostra carico e, anche con un risultato finanziario lontano di 3 punti percentuale dal pareggio, dice che il suo team sta “continuando ad aumentare la velocità della compagnia” e che “il cambiamento è tangibile“.

Via | Engadget

Sereno variabile per Nokia, che con i dati preliminari del primo trimestre 2012 sembra cominci – grazie ai nuovi Lumia…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: