Guida al Jailbreak dell’iPod Touch 2G tramite Quick2GPwner, il nuovo Tool per Mac che utilizza l’ultima versione di RedSn0w

Ieri il DevTeam ha rilasciato RedSn0w Beta, un nuovo Tool per Mac, Windows e Linux in grado di eseguire il jailbreak dell’iPod Touch 2G. L’unico inconveniente è che l’applicazione è priva di un’interfaccia grafica, quindi pH ha deciso di realizzarne una in Cocoa, utilizzando Inferface Builder. Il risultato è Quick2GPwner, il primo Tool per Mac che utilizza quest’ultimissima versione di RedSn0w. Ecco di seguito una guida per eseguire il Jailbreak dell’iPod Touch 2G tramite Quick2GPwner:

Requisiti:

  • Un iPod Touch con Firmware Originale. Li trovate tutti qui.
  • L’applicazione Quick2GPwner, che potete scaricare qui.

Guida:

1. Lanciamo l’applicazione e selezioniamo la nostra lingua preferita tra Inglese e Portoghese

imagem2-16-16-47

2. A questo punto bisogna mettere l’iPod in modalità DFU. Per farlo possiamo cliccare sul Timer per far partire i 10 secondi, utili a scandire il tempo; oppure possiamo farlo da soli e cliccare su Continue.

imagem1

Ecco la schermata col Timer:

imagem5

3. Si aprirà una nuova schermata con un grosso tasto. Clicchiamo su “Pwn the iPod Touch 2G” e vedremo apparire una schermata del terminale. Non ci resta che premere il tasto cmd + v  (per richiamare la funzione “incolla”) e premere INVIO per avviare l’intero processo di sblocco.

imagem2

4. Dopo pochi minuti avrete l’iPod Touch 2G Jailbroken.

[Via]

Ieri il DevTeam ha rilasciato RedSn0w Beta, un nuovo Tool per Mac, Windows e Linux in grado di eseguire il…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: