In Evidenza
Ultime Notizie

Sparrow for iPhone: inizia la sfida al client “Mail” di Apple | Recensione iSpazio



Sparrow (AppStore Link)

Nome:

Sparrow
2,69

Categoria:

Utility

Dopo averlo provato per circa un mese, possiamo finalmente proporvi la recensione di Sparrow, il client mail per iPhone che lancia la sfida all’applicazione ufficiale e nativa di Apple.

Dopo aver avviato Sparrow per la prima volta, si viene portati alla pagina principale, dove è possibile accedere al menù delle impostazioni o leggere/rispondere alle vostre mail: la prima cosa che “salta” all’occhio è che, prima di arrivare a questa interfaccia, è “l’integrazione” con Facebook. L’applicativo infatti, permette di collegare il proprio account del social network di Zuckerberg per scaricare le immagini del profilo dei propri amici.

L’interfaccia grafica, che ricorda vagamente quella di Facebook, con cui è stato costruito il programma è forse una delle migliori che abbia mai visto: per niente dispersiva e veramente user friendly, quasi impossibile da non capire come funziona. E la semplice gesture di swipe per scorrere tra i due menù porta l’esperienza dell’utente ad un livello superiore rispetto a Mail di Apple.

Come appena detto, i menù in Sparrow sono due:
-Nel primo che si aprirà avrete la possibilità di navigare tra le varie cartelle del vostro indirizzo di posta elettronica;
-Nel secondo invece potrete selezionare l’account da visualizzare.

Da evidenziare però la presenza di, oltre a quella già citata precedentemente, due gesture di swipe nella schermata principale:

-La prima, da fare ad una qualsiasi email ricevuta, che permette velocemente di rispondere, salvare la mail come preferita, spostarla in un’altra casella, cancellarla ;
-La seconda, situata sotto la status bar (dove nell’immagine sottostante c’è scritto Inbox), di poter sfogliare velocemente le varie sezioni della propria posta elettronica

Per quanto riguarda la scrittura di una mail, a nostro parere, Sparrow risulta molto più efficiente dell’applicazione Mail: per cominciare, in caso si stia creando una nuova mail, viene mostrata tutta la lista degli indirizzi presenti nella propria rubrica con affianco la possibilità di inserirli come eventuali Cc o Bcc. Volete aggiungere un’immagine ma non avete voglia di uscire dall’app? Nessun problema! I creatori di Sparrow hanno pensato anche a questo: sfruttando il framework della fotocamera è infatti possibile scattare/prendere un’immagine dalla propria libreria senza lasciare il programma.

Di default, l’applicativo inserirà anche una firma che è possibile modificare, assieme a tante altre impostazioni, nel secondo menù presente nella schermata principale.

Allo stato attuale, Sparrow difetta solo di due mancanze: le push, ovviabili installando un tweak da Cydia (anche se gli sviluppatori hanno intenzione di implementare nel prossimo update) e l’impossibilità di aggiungere gli indirizzi di posta elettronica che si appoggiano sul POP3 (es.: Hotmail). Se gli sviluppatori risolvessero questi inconvenienti, allora si può davvero dire che batterà l’applicativo nativo creato da Apple.
Una cosa comunque è certa: i creatori di questo programma hanno lanciato la sfida alla società di Cupertino e, personalmente, sarà interessante vedere che client mail verranno resi disponibili su App Store come alternativa a Mail!

Vi ricordiamo che potete acquistare Sparrow per 2,39€ dall’App Store, è compatibile con iPhone, iPod Touch, iPad e richiede minimo iOS 5 per un corretto funzionamento; l’applicativo è localizzato in inglese.







 

   Commenti




Quick Apps - recensioni veloci delle ultime App per iPhone!
quickapp_hover
icon120_816149873
Parcheggiatore
quickapp_hover
icon120_663348889
myENIGMA
quickapp_hover
icon120_869633394
AutoScatto Foto
quickapp_hover
icon120_853089278
BudJet - Il tuo bilancio personale
quickapp_hover
icon120_842642357
Jobrapido Lavoro
quickapp_hover
icon120_842931346
MeglioSaperlo