Apple studia un metodo veloce per eseguire il backup wireless e relativa sincronizzazione dati dei dispositivi iOS durante la sostituzione al Genius Bar

A quanto sembra, Apple starebbe testando un nuovo sistema che faciliterebbe il backup del dispositivo con relativa sincronizzazione in caso di sostituzione presso un Apple Store.

Allo stato attuale, se un qualsiasi utente riscontra dei problemi di tipo hardware sul proprio dispositivo, la soluzione migliore è di recarsi ad un Apple Store e precisamente alla Genius Bar. A questo punto se il Genius lo ritiene opportuno, si procede con la completa sostituzione del dispositivo con uno completamente nuovo. Il problema sorge adesso: se l’utente non ha effettuato il backup, perderà tutti i dati e le informazioni contenute all’interno del dispositivo.

Ed è qui che Apple starebbe testando una rapida soluzione. Secondo quanto riportato dalle fonti, all’Apple Store verrà installata una serie di server che permetterebbero al Genius di effettuare il backup immediato del dispositivo, memorizzando quindi momentaneamente tutti i dati su questi server e scaricarli immediatamente sul nuovo device.

E’ una soluzione splendida e veloce che migliorerebbe non poco il servizio offerto. Come si può giustamente pensare, questo procedimento si potrebbe fare semplicemente tramite iCloud ma a quanto sembra questo nuovo metodo proposto da Apple sarebbe molto più rapido per permettere al Genius di soddisfare più richieste in minor tempo.

Per ora è solo un rumor, ma se questo nuovo sistema dovesse realizzarsi si presume possa entrare in vigore già dalla seconda metà del 2013.

E voi che ne pensate?

Via | 9to5Mac

A quanto sembra, Apple starebbe testando un nuovo sistema che faciliterebbe il backup del dispositivo con relativa sincronizzazione in caso…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: