Apple riceve una denuncia per presunti doppi addebiti su iTunes

Sul noto portale americano The Next Web è comparsa una notizia alquanto strana. Un uomo di nome Robert Herskowitz ha avviato una class action contro Apple, per presunti doppi addebiti su iTunes.

Herskowitz cerca di ottenere un’ingiunzione ed un risarcimento danni per oltre cinque milioni per una class action nazionale con accuse riguardo violazioni contrattuali, di fiducia, competizione sleale. Secondo la lamentela, Apple violerebbe anche i suoi termini di condizioni ma anche le leggi dello stato della California.

L’uomo ha affermato di aver comprato un singolo da iTunes per 1,29$, per il quale Apple gli ha scalato il doppio dei soldi previsti e di aver ricevuto la seguente risposta dopo aver sollecitato il problema a Cupertino stessa:

La tua richiesta per “Whatya Want from Me” è stata considerata attentamente; comunque, secondo le codnizioni di vnedita dell’iTunes Store, tutti gli acquisti fatti sull’iTunes Store sono ineleggibili per rimborso.

Questa politica combacia con quelle di rimborso di Apple e provvede protezione per materiale sotto copyright.

Secondo la denuncia comunque, Herkskowitz ha affermato che però nei termini dei negozi virtuali di Apple non c’è niente del genere. Non mancheranno sicuramente novità riguardo questa vicenda!

Via | The Next Web

Sul noto portale americano The Next Web è comparsa una notizia alquanto strana. Un uomo di nome Robert Herskowitz ha…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: