Gli ordini di iPhone diminuiscono “significativamente” in vista del lancio del nuovo modello

Breve articolo per segnalarvi che gli ordinativi di produzione dell’attuale linea di iPhone iniziano a diminuire sensibilmente. Sicuramente Apple stà programmando la produzione e il lancio della sesta generazione del Melafonino.

L’analista Shaw Wu, grazie ai molti contatti che ha con i fornitori di Apple, ha fatto una scoperta a dir poco significativa riguardo il lancio del nuovo iPhone. Sembrerebbe infatti che la casa di Cupertino abbia diminuito di circa il 25% gli ordini di iPhone di quarta e quinta generazione, ossia 4 e 4S. Secondo Wu però, Apple non avrebbe ridotto il numero di richieste per problemi sul mercato, ma perché Apple è in procinto di lanciare il nuovo modello di iPhone.

Infatti Wu, in una nota agli investitori, scrive:

Secondo le informazioni che ho raccolto la riduzione del quantitativo di iPhone da produrre non é dovuto ad una diminuzione della domanda sul mercato ma bensí all’intenzione di Apple di aggiornare il suo melafonino alla sesta generazione.

Quindi abbiamo un’ulteriore conferma che siamo davvero vicini all’uscita del nuovo iPhone. Ancora non si sa però se Tim Cook presenterà la sesta generazione del Melafonino sul palco del WWDC 2012 oppure se terrà un evento dedicato nel mese di settembre o forse ottobre. Come sempre noi vi terremo aggiornati.

Via | AppleInsider

Breve articolo per segnalarvi che gli ordinativi di produzione dell’attuale linea di iPhone iniziano a diminuire sensibilmente. Sicuramente Apple stà programmando…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, seguici su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter e su Instagram, pronti a sorprenderti con belle foto. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:
Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.