Il tribunale olandese obbliga Apple a pagare i danni per la violazione di un brevetto Samsung

Il tribunale olandese ha ordinato ad Apple il risarcimento dei danni in favore di Samsung a causa di una violazione di brevetto nei Paesi Bassi. Ecco l’ultimo colpo di scena nella battaglia legale globale condotta dai due produttori di smartphone e computer.

 

La violazione riguarda il brevetto EP1188269 correlato alla connettività 3G. Samsung aveva già tentato senza successo di vietare le vendite di iPhone e iPad in Europa, affermando la violazione di quattro brevetti essenziali per l’attuazione della tecnologia 3G.

Il tribunale ha stabilito che la tecnologia in questione è soggetta a “condizioni eque, ragionevoli e non discriminatorie”. L’infrazione è stata riconosciuta su iPhone 3G, iPhone 3GS, iPhone 4, iPad 1 ed iPad 2 e la sanzione richiesta da Samsung sarà sicuramente proporzionale al numero dei dispositivi complessivamente messi in circolazione negli ultimi tempi dal gruppo della Mela. Il tribunale  ha però respinto le altre tre infrazioni di brevetti rivendicati da Samsung.

La sconfitta non impedirà ad Apple di continuare a distribuire i propri device nonostante l’accertata violazione di brevetto, ma al tempo stesso peserà sui conti del gruppo e rappresenterà un monito per la società di Cupertino. Il portavoce di Apple non ha rilasciato commenti.  Vedremo come si svilupperà la faccenda. Noi vi terremo aggiornati.

Via | Reuters

Il tribunale olandese ha ordinato ad Apple il risarcimento dei danni in favore di Samsung a causa di una violazione…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, seguici su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter e su Instagram, pronti a sorprenderti con belle foto. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:
Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.