Pro Weather (ex Premium Widgets) si aggiorna alla versione 1.1 con tante nuove feature

Immagine per ZeroWeather Meteo

ZeroWeather Meteo

Pizero Design di Cerreta Michele
(3.5)
Gratuiti

Viaggi tanto? Ti sposti frequentemente e hai bisogno di conoscere le previsioni meteo precise per svariate città? Ti basta Premium Widgets! No, adesso è Pro Weather! Col nuovo update l’App realizzata da Pizero Design cambia praticamente nome e si arricchisce di tante nuove feature; vediamole dopo il salto.

Per chi non la conoscesse Pro Weather è una App davvero ben sviluppata che consente di visualizzare il meteo sui propri iDevice in modo semplice, preciso, e ad alta risoluzione. Col suo nuovo update sono tante le novità introdotte, da quelle grafiche a quelle funzionali. Vediamone l’elenco completo:

  • Swipe orizzontale per passare da una città all’altra
  • Swipe verticale per cambiare i temi
  • Nuove previsioni orarie (mattina, pomeriggio, sera, notte)
  • Sblocca la versione PRO gratuitamente grazie a Tapjoy
  • Ora locale secondo il fuso orario di ogni località
  • Icone notte/giorno dinamiche, usando i dati di alba e tramonto
  • Nuovo servizio meteo Premium
  • Aggiunte istruzioni per l’uso
  • 2 nuovi temi
  • Diversi bugfix

Ricordiamo che il servizio Premium è disponibile in-App (per chi avesse bisogno di feature molto più ampie) al prezzo di 1,59€, ma come riporta il changelog è ottenibile anche gratuitamente tramite Tapjoy!

Pro Weather Pro Weather

Pro Weather è disponibile gratuitamente su App Store. E’ compatibile con iPhone 3GS, iPhone 4, iPhone 4S, iPod Touch (seconda e terza generazione), e iPad. Richiede iOS 4.0 o versioni successive.

ZeroWeather MeteoPizero Design di Cerreta Michele (3.5)Gratuiti Viaggi tanto? Ti sposti frequentemente e hai bisogno di conoscere le previsioni meteo…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: