Apple contro OdioWorks per difendere le informazioni sul funzionamento di iTunes

apple_itunes_7_store_home_screenshot-457x300

Apple ha intrapreso azioni legali contro la OdioWorks che tramite il sito BluWiki.com permette agli utenti di creare dei portali gratuiti. Un utente ha quindi creato un Wiki nel quale venivano spiegati i dettagli sul funzionamento del file system di iTunes e di tutta la struttura del database che viene generato (iTunesDB).

Apple non ha voluto accettare la divulgazione di queste informazioni poichè permetterebbero agli sviluppatori di terze parti di realizzare nuove applicazioni per sincronizzare i brani sull’iPhone o sull’iPod in maniera analoga ad iTunes, ma senza appunto utilizzare il software di Apple.

A quanto pare ci sarà una bella lotta perchè la EFF ha deciso di difendere la OdioWorks in quanto il progetto è gratuito, OpenSource ed ha il semplice scopo di “informare” la gente. Secondo quest’ultimi: L’informazione non può essere censurata. Dall’altra sappiamo che ci sono una serie di Copyright su iTunes ed il suo funzionamento, quindi se Apple pensa di agire in questo modo, probabilmente sa già di avere ragione. Vedremo..

[Via]

Apple ha intrapreso azioni legali contro la OdioWorks che tramite il sito BluWiki.com permette agli utenti di creare dei portali…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:Senza categoria