Google mostra le potenzialità delle sue nuove mappe. Apple avrà fatto la scelta giusta? [Video]

Google Maps è una delle migliori applicazioni del settore mobile degli ultimi anni. La stragrande maggioranza degli smartphone ne fa uso, poichè la precisione e la qualità del software di Google difficilmente vengono superate. Ora con un nuovo e coinvolgente video, Google vuole mostrare a tutti (Apple compresa) le potenzialità della propria tecnologia.

Come vi ricorderete, al WWDC 2012 Apple ha ufficialmente dimostrato di volersi staccare da Google almeno per quanto concerne le Mappe. Con iOS 6 infatti, l’azienda di Cupertino proporrà ai suoi utenti nuove mappe (anche in 3D) indipendenti da quelle del colosso di Mountain View. Una scelta che molti reputano molto azzardata, ma che in qualche modo metterà alla prova le qualità dell’azienda creata da Steve Jobs.

Proprio per mostrare le proprie capacità e potenzialità, Google, ha pubblicato poche ore fa un video promozionale del suo rinnovato servizio di mappe:

Come avrete notato, il video ha lo scopo di evidenziare tutte le funzionalità del servizio offerto da Google, le quali sono indubbiamente stupefacenti e di alto livello. Google Maps infatti ha raggiunto un grado di perfezione tale da permettere all’utente di avere a portata di mano un vero e proprio navigatore. Inoltre potrete visualizzare le mappe con immagini di alta qualità e davvero realistiche anche in 3D.

Resta un’unica domanda a questo punto: Apple avrà fatto la scelta giusta abbandonando tale servizio? La risposta la potremo avere quando finalmente verrà rilasciata la versione finale di iOS 6, ma arrivare ai livelli di Google Maps già da subito sarà un’impresa non facile. Voi cosa ne pensate?

Google Maps è una delle migliori applicazioni del settore mobile degli ultimi anni. La stragrande maggioranza degli smartphone ne fa…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: