pod2g non sta ancora lavorando al Jailbreak per iOS 6

Nonostante le interessanti features rilasciate con iOS 6 , molti utenti non hanno aggiornato i loro dispositivi per preservare il Jailbreak. Molti sono in attesa di un tool per effettuare il Jailbreak sull’ultimo aggiornamento rilasciato pochi giorni fa, ma pod2gn, noto hacker della community iOS, ha dichiarato che attualmente non è alla ricerca di un exploit in grado di consentire il Jailbreak.


pod2g è stato un punto fondamentale per quanto riguarda il Jailbreak untethered di iOS 5.1.1, dunque sarà difficile riuscire a trovare un exploit senza uno dei “padri” dell’hacking di iDevice. In questo momento afferma di essere concentrato sul suo lavoro, ma non esclude un futuro coinvolgimento del Jailbreak di iOS 6.

Attualmente si sta svolgendo il JailbreakCon, la manifestazione più importante per quanto riguarda l’hacking di dispositivi Apple, e nessuno esclude qualche colpo di scena.

La scorsa settimana Chpwn, un noto developer e hacker, ha mostrato al mondo un iPhone 5 jailbroken. Tuttavia non sappiamo se di tipo tethered o untethered, ma è già un buon segnale per una futura release pubblica.

Come sempre appena ci saranno ulteriori notizie ve le forniremo tempestivamente.

 

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: