Apple inizia a risolvere i problemi di Mappe su iOS6!

Come sappiamo Apple con iOS6 ha introdotto il nuovo servizio Mappe proprietario abbandonando Google Maps. Subito dopo il rilascio della versione definitiva di iOS6 gli utenti hanno iniziato ad evidenziare diversi problemi legati al nuovo servizio, in particolare relativi alla nuova funzione mappe in 3D. Sembra che Apple abbia iniziato finalmente a risolvere alcuni di questi problemi, soprattutto alcuni molto rilevanti.

Come abbiamo potuto vedere nei giorni scorsi il problema non è stato di poco conto ed ha addirittura portato il CEO di Apple Tim Cook a scrivere una lettera ai clienti pubblicata sulla home page del sito ufficiale nella quale si scusa per i problemi avuti spiegando che l’app è ancora in fase di sviluppo e che cercheranno di renderla perfetta con il passare del tempo.

Tim è stato di parola e dopo qualche giorno dalla pubblicazione della lettera, Apple ha iniziato a risolvere i primi problemi, alcuni molto evidenti, relative alle mappe 3D. Potete vedere un esempio nell’immagine di apertura dove è possibile vedere la Statua della Libertà, simbolo di New York, prima e dopo la modifica applicata qualche ora fa. Come vedete la differenza è nettissima, come nell’immagine che vi proponiamo di seguito ritraente il ponte di Brooklyn, simbolo anch’esso fondamentale di NYC.

 Insomma, Apple sta cercando velocemente di porre rimedio agli errori commessi in Mappe e sicuramente nei prossimi giorni arriveranno altri miglioramenti.

Via | TheVerge

Come sappiamo Apple con iOS6 ha introdotto il nuovo servizio Mappe proprietario abbandonando Google Maps. Subito dopo il rilascio della…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, seguici su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter e su Instagram, pronti a sorprenderti con belle foto. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:
Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.