Secondo voi, Apple ha progettato la confezione degli EarPods rendendola simile all’icona di un applicazione?

Ormai, nessuno può negare che il successo che Apple ha ottenuto con iOS, sta ormai influenzando ogni tipo di attività dell’azienda di Cupertino. L’ultima, in ordine temporale, riguarda la confezione delle nuove cuffie progettate da Apple, le EarPods: guardando per bene il design della confezione, possiamo renderci conto di come quest’ultima assomiglia ad un icona di iOS.

Il sito CultOfMac, ha da poco pubblicato un articolo, dopo aver ricevuto una segnalazione da “Andrew C”, un utente del noto blog americano. Andrew C ha posto una domanda, o meglio ha chiesto un parere, alla redazione del blog, chiedendo:

“Secondo voi, la confezione delle EarPods è stata progettata per essere simile ad un icona di iOS?”.

Ovviamente questa domanda ha spiazzato (e non poco) la redazione del sito americano che, dopo averci riflettuto per un po’, ha effettivamente dichiarato che potrebbe essere proprio così. Infatti, la confezione delle nuove cuffiette di Apple è prorpio simile ad un icona di iOS, il tipico quadrato con gli angoli arrotondati.

Per effettuare una verifica, CultOfMac ha messo al lavoro uno dei suoi grafici posizionando l’immagine delle EarPods che vedete qui sopra, all’interno di una Springboard che presentava come sfondo il disegno e la geometria delle icone iOS. Come potete vedere con i vostri occhi, l’icona di iOS e la confezione delle EarPods sono perfettamente uguali.

Sicuramente dietro tutto questo c’è un progetto, quindi non si tratterebbe di una semplice coincidenza. Voi cosa ne pensate? Fatecelo sapere attraverso i commenti!

Via | CultOfMac

Ormai, nessuno può negare che il successo che Apple ha ottenuto con iOS, sta ormai influenzando ogni tipo di attività…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: