Ben 30.000 robot verranno installati negli stabilimenti Foxconn

Vi abbiamo parlato molto spesso della Foxconn, azienda multinazionale che produce componenti per svariate aziende tra cui anche Apple. L’azienda non ha ricevuto una bella pubblicità negli ultimi mesi, soprattutto per quanto riguarda lo stress e le misere condizioni di lavoro a cui sono sottoposti quotidianamente gli operai. E’ stato già fatto molto per migliorare la situazione, e quella che vi riportiamo oggi è un’altra bella notizia che va ad unirsi a tutte le operazioni di rinnovo e miglioramento che si stanno attuando nei vari stabilimenti Foxconn.

A quanto risulta infatti, 30.000 robot saranno installati nelle varie fabbriche Foxconn entro la fine dell’anno. Per la precisione, 10.000 sono stati già installati in uno degli stabilimenti mentre l’installazione dei restanti 20.000 è prevista per il mese di dicembre (anno corrente).

L’obiettivo dell’azienda è quello di installare un milione di robot in tutti i vari impianti di produzione, andando di fatto a semplificare il lavoro degli operai. Questi “Foxbot” sono stati prodotti dall’azienda stessa ed andranno inizialmente ad affiancare il lavoro degli operai, mentre per il futuro è prevista l’implementazione completa, ovvero andando di fatto a sostituire completamente una parte dei dipendenti dell’azienda.

Via | PhoneArena