In Evidenza
Ultime Notizie

La metà dei ricavi generati da App Store e Google Play appartiene a soli 25 sviluppatori



Uno studio condotto da canalys mostra come nei primi 20 giorni di Novembre 2012 il 50% dei ricavi provenienti dalle vendite delle applicazioni su App Store e Google Play in US, vada direttamente nelle tasche di un  ristretto numero di sviluppatori o software house.

Dall’1 al 20 Novembre 2012 sono stati fatturati 60 milioni di dollari tra la vendita di applicazioni e acquisti in-app. I 25 sviluppatori che hanno venduto di più, a parte il servizio musicale Pandora, sono tutti impegnati nella creazione di giochi. Tra questi ci sono Zynga, Electronic Arts, Disney, Kabam, Rovio, Glu, Gameloft e TeamLava.

Di solito gli sviluppatori con più successo sono quelli che hanno il maggior numero di applicazioni nello store. Zynga per esempio ha 15 applicazioni nella lista delle 300 app più scaricate in App Store e 9 titoli nell’equivalente lista di Google Play.

Con le prossime festività molti di questi sviluppatori applicheranno sconti e offerte speciali alle proprie applicazioni. Questo dovrebbe far sì che il dominio degli store da parte di questa ristretta cerchia di software house potrà solo aumentare.

Interessante è anche il dato che nel periodo in cui si è svolta l’analisi, sulle 300 applicazioni a pagamento più scaricate, ben 145 in App Store e 116 nel Google Store sono giochi. Questo dovrebbe far riflettere gli sviluppatori che non producono giochi. Secondo la società di analisi, si dovrebbe puntare sui social network, gli sconti, e le in-app.












Quick Apps - recensioni veloci delle ultime App per iPhone!
quickapp_hover
icon120_906544665
Woo Woo The Game
quickapp_hover
icon120_915924224
3D Stickers Animati
quickapp_hover
icon120_918953124
Corso di Musica
quickapp_hover
icon120_913363971
Management Work
quickapp_hover
icon120_862477856
Cupido
quickapp_hover
icon120_813437887
iMagics