Caratteristiche nascoste nell’aggiornamento di Whatsapp di ieri

Nel nuovo aggiornamento della nota app di messaggistica di cui abbiamo parlato in un articolo pubblicato nel corso della giornata di ieri è presente l’implementazione di alcune API di Facebook che facilitano l’accesso all’applicazione.

Come abbiamo riportato poche ore fa l’applicazione di messaggistica Whatsapp è stata aggiornata alla versione 2.8.7 riportando alcune novità. Qui di seguito il changelog ufficiale:

  • Risolto problema di condivisione multimediale in iOS 4.3 (spiacenti)
  • Risolti diversi bug e crash
  • Apertura di posizioni condivise nell’app nativa Mappe in iOS 6
  • Risolto flusso di navigazione di “Tutti i media”
  • Molte altre ottimizzazioni e miglioramenti

Oltre alle novità ufficiali, ne abbiamo di altre, decisamente interessanti, soprattutto per i possibili risvolti che potranno avere nel futuro. Precisamente nella schermata in cui bisogna inserire i dati del nostro profilo (sostanzialmente la foto e il nome che i nostri contatti visualizzeranno) è comparso un nuovo tasto che riporta il testo “Feeling lazy? Import your profile from Facebook”, che per i meno anglofoni verrebbe tradotto testualmente con “Ti senti pigro? Importa il tuo profilo da Facebook.”

Non sappiamo se la scelta ricada unicamente sugli sviluppatori, al fine di semplificare ulteriormente l’applicazione per i vari utenti oppure se possiamo considerarlo un piccolo segno di un’acquisizione del software da parte di Facebook, notizia di cui si vocifera da qualche giorno nel web. Vi terremo informati.

Via | AppleMobile

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: