Il Dream JB spiegato dallo stesso dev-team: è solo un riuscitissimo esperimento sociale

È da un po’ che si parla di questo fantomatico Dream JB, il tool per il jailbreak untethered di iOS 6, realizzato da un ipotetico dev-team del tutto nuovo. Come già ampiamente previsto, oggi abbiamo finalmente avuto la conferma che si trattasse di un fake. Ma c’è chi ci ha davvero creduto?

Come avevamo già ampiamente previsto in questo articolo, e come già ci avevano avvisati i più importanti esponenti del settore del jailbreak (MuscleNerd, Stefan Esser, Grant Paul) il Dream JB si è rivelato un fake. Il video pubblicato nei giorni scorsi aveva del resto annullato quel minimo di credibilità che poteva avere un annuncio del genere.

In realtà, come possiamo verificare dal sito del Dream JB, il fantomatico tool non era altro che un esperimento sociale, ed in qualche modo di avvertimento nei confronti degli utenti meno smaliziati che credono ad annunci di questo tipo, visto che all’interno dei falsi tool per il jailbreak si potrebbero celare virus ed altri malware.

Di seguito la traduzione di quanto riportato sul sito Dream JB:

DreamJB è stato creato come esperimento sociale. Nell’arco di una sola settimana più di 20.000 utenti hanno seguito @DreamJailbreak su Twitter. Questo sito internet ha avuto più di 300.000 accessi unici. La gente ha creduto in un “jailbreak” di cui inizialmente non è stata fornita alcuna prova.

Ci sono servizi su internet che chiedono soldi per tool di jailbreak che sono stati rilasciati come gratuiti. Immaginate cosa sarebbe successo se il Dream JB fosse andato in vendita.

La prova pubblicata questa notte aveva il compito di dare un boost finale agli accessi prima della pubblicazione di questo messaggio.

Questa è una lezione al pubblico. Siate attenti quando si parla di tool per il jailbreak annunciati da team di sviluppo diversi dai più conosciuti e pertanto affidabili dev-team. Fate delle ricerche ed iniziate a seguirli su Twitter da adesso.

Diffidate da annunci diramati da chiunque, a meno che non siano stati confermati dai membri dei dev-team.

Se verrà rilasciato un vero jailbreak, loro saranno i primi ad informarvi sull’eventuale veridicità.

Questo esperimento riflette esattamente il suo nome. È semplicemente un sogno.

Saluti

Quindi per adesso, come già preannunciato dai vari dev-team, niente jailbreak. Sicuramente qualcuno ci avrà creduto, altri ci avranno semplicemente sperato. Di fatto ancora siamo in attesa di un tool affidabile per il jailbreak untethered di iOS 6, che non arriverà quasi sicuramente prima di iOS 6.1, come scritto in questa news.

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: