iTV: Foxconn prepara il design per i televisori Apple da 46-55 pollici

La Central News Agency di Taiwan ha rivelato che un partner commerciale di Foxconn, la Hon Hai Precision, stia lavorando con Apple per testare diversi design per una televisione Made in Apple da circa 46-55 pollici.

Apple TV

Ecco quanto dichiarato da Central News Agency:

Hon Hai, il più grande produttore mondiale di elettronica a contratto, si è rifiutato di rispondere alle segnalazioni, dicendo che non commenta mai le offerte di lavoro specifice che intrattiene con ogni singolo cliente.

Ad ogni modo, la fonte di Hon Hai, rimasta nell’anonimato, ha detto che la fase iniziale dei test sui televisori ha preso il via.

Tuttavia, la fonte ha detto che è improbabile che le spedizioni degli apparecchi inizieranno prima della fine del prossimo anno.

La fonte sostiene che Apple potrebbe voler mostrare questo nuovo prodotto al CES di Las Vegas che si terrà il prossimo mese, ma sembra difficile da credere data la propensione che Apple ha nell’evitare fiere e nel fatto che essa abbia sempre preferito creare un proprio evento per poter annunciare i nuovi prodotti.

Oltre a ciò, bisogna sempre considerare che la fonte ha specificato che una televisione Apple non sarà pronta prima della fine del prossimo anno e, poco tempo fa, un’altra fonte ha affermato che Apple avrebbe alcuni problemi contrattuali con i fornitori dei componenti.

La fonte rivela che l’utilizzo di display nel range dichiarato di 46-55 pollici offre la possibilità ad Apple nel decidere quale sia il fornitore più idoneo per la produzione dei pannelli LCD. Foxconn ha lavorato a stretto contatto con Sharp ed ha pure fatto degli investimenti, tuttavia la fonte si dichiara scettica sulla loro collaborazione.

Insomma, staremo a vedere come prosegue la vicenda.

Via | MacRumors

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: