Pudding Monsters: siete pronti a creare i vostri mostri di gelatina? | Recensione iSpazio

Immagine per Pudding Monsters

Pudding Monsters

ZeptoLab UK Limited
0,89 €

Dopo avervi anticipato in questo nostro articolo l’uscita del nuovo capolavoro targato ZeptoLab, oggi ve ne parleremo nel dettaglio e vi faremo scoprire le caratteristiche di questo titolo. Stiamo parlando di Pudding Monsters, il divertente ed appassionante rompicapo ideato dai creatori del famosissimo Cut The Rope.

In questo stupendo gioco, sarete chiamati ad unire tra loro questi simpatici “mostri di gelatina”, ma per farlo dovrete superare diverse difficoltà durante il vostro percorso e soprattutto dovrete stare molto attenti a non far cadere i simpatici mostri dalla tavola.

Appena Avvierete il gioco, visualizzerete la schermata principale, grazie alla quale potrete accedere facilmente alle opzioni di gioco, al Game Center e collegare il vostro account Facebook. Inoltre, grazie alla cordicella in alto a destra, potrete scaricare l’originale e famosissimo Cut The Rope qualora non abbiate mai avuto modo di provarlo.

IMG_1999 IMG_2001

Ma passiamo al gioco vero e proprio, al quale darete inizio cliccando sul pulsante Play al centro dello schermo. Dopo un breve filmato introduttivo, sarete subito istruiti sul gamplay. Il rompicapo infatti consiste nell’unire i simpatici mostri di gelatina tra loro e guadagnare le classiche tre stelline completando il mostro sopra le caselle a forma di stella appunto.

IMG_2013 IMG_2015

Se all’inizio vi sembrerà semplice riuscire nell’impresa di conquistare le tre stelle, vi posso assicurare che con l’avanzare dei livelli, il gioco sarà sempre più complicato. Parlando di livelli, avrete a disposizione ben 72 livelli divisi in tre ambientazioni tutte molto simpatiche e divertenti.

IMG_2025 IMG_2026

Come potete vedere, per sbloccare i “mondi” successivi al primo, dovrete guadagnare un certo numero di stelline, ma qualora vogliate avere tutto e subito, potrete sempre ricorrere all’in-app purchase per giocare subito a tutti i livelli. Stesso discorso vale per la “Carica Fungo“, ovvero il pulsantino che vedrete in basso a destra sullo schermo, grazie al quale potrete creare un mega mostro che coprirà quasi tutto il tavolo e vi farà completare il livello. Ovviamente questo bonus è limitato, e per averne altri dovrete necessariamente utilizzare l’in-app purchase.

IMG_2019 IMG_2031

Troverete vari aiuti durante i livelli che affronterete, considerando che ci sono diversi tipi di mostri con altrettanto diverse capacità. Per farvi un esempio, con il mostro verde lascerete una scia appiccicosa in grado di bloccare i mostri rossi ed impedire a questi di uscire dal tavolo. Oltre a questi, troverete anche quelli viola e quelli blu. I primi si muoveranno in sincronia tra loro, mentre gli altri sono “addormentati” e si risveglieranno una volta colpiti dagli altri.

IMG_2028 IMG_2018

Come vedrete, il gioco vi coinvolgerà moltissimo, visto che sarà una vera impresa riuscire a guadagnare sempre le tre stelline. Ingegno e tattica saranno le chiavi fondamentali per riuscire a sbloccare tutti i livelli ed ottenere punteggi strabilianti, oltre che ottenere vari trofei visualizzabili dal Game Center.

In conclusione possiamo affermare che ci siamo trovati di fronte ad un gioco che riscuoterà sicuramente molto successo, anche in vista del rilascio di altri livelli per mantenerne la longevità. Nella nostra prova non abbiamo notato bug rilevanti o crash improvvisi dell’app, quindi se vi piace il genere, ve lo consigliamo ad occhi chiusi.

Pudding Monsters è localizzato in italiano ed è compatibile con iPhone 3GS, iPhone 4, iPhone 4S, iPhone 5, iPod Touch (terza generazione), iPod touch (4a generazione), iPod touch (5a generazione) e iPad. Richiede l’iOS 4.3 o successive. Questa app è ottimizzata per iPhone 5.