Quali saranno le novità di Apple del 2013?

L’analista Ming-Chi Kuo per KGI Securities ha stilato una nuova ricerca su quelli che possono essere i nuovi prodotti su cui sta attualmente lavorando Apple e che vedranno la luce nel corso del 2013. Lo studio sembra parecchio accurato, senza abbandonarsi ad esagerazioni, frutto di fantasia.

apple213-642x289

Secondo le analisi di Kuo, Apple presenterà una serie di nuovi dispositivi all’interno del 2013 e molti di questi verranno presentati solamente nella seconda metà dell’anno. L’analista è stato parecchio popolare in passato per avere previsto i piani dell’azienda di Cupertino con ampio anticipo.

Ming-Chi Kuo sostiene che Apple introdurrà un nuovo iPhone 5S ed un iPhone 5 “con un nuovo design”, probabilmente per occupare i segmenti più bassi di mercato. Sarà questo il nuovo iPhone economico? Dei due terminali ne traccia le caratteristiche in maniera dettagliata.

Il modello 5S avrà un nuovo SoC denominato A7, con migliori prestazioni e processo produttivo a 28nm (a differenza dei 32 di iPhone 5), un sensore per le impronte digitali e una fotocamera migliorata, sempre da 8mpx ma con apertura del diaframma f2.0, quindi più luminosa. Non dovrebbe avere rivoluzioni dal punto di vista estetico e per quanto riguarda il display utilizzato, mentre la batteria utilizzata dovrebbe essere da 1600mAh, contro i 1420 dell’attuale smartphone Apple.

kuo_2013_iphone_specs

Per quanto riguarda invece il modello economico, il comparto hardware dovrebbe essere lo stesso di iPhone 5 attuale, con SoC A6 ed 1GB di RAM. Le differenze dovrebbero risiedere nel tipo di case adoperato, in plastica e leggermente più spesso. Dovrebbe essere presentato in sei colori diversi.

Per quanto riguarda invece gli altri fronti, Apple dovrebbe presentare iPad mini con Retina Display, ed una versione di iPad più sottile e leggera, con cornici simili a quelle della versione da 7″. I MacBook Pro dal 2013 in poi avranno tutti il supporto alle risoluzioni Retina e verranno, pertanto, abbandonati i display a “bassa risoluzione” utilizzati nei canonici modelli della serie.

kuo_2013_apple_roadmap

Non ci saranno novità in tal senso sui nuovi MacBook Air, che saranno aggiornati solamente dal punto di vista hardware, con l’introduzione della piattaforma hardware Intel Haswell e poco altro, così come per i nuovi iMac ed iMac mini.

Sarà dismessa la produzione di iPod touch di quarta generazione, mentre ne verrà prodotto uno da 199$ più economico, senza fotocamera posteriore e con 8GB di storage. Sono previste anche delle modifiche di minore entità sulla AppleTV, anche se l’analista non ha rilasciato ulteriori dettagli.

Secondo Kuo, inoltre, Apple aumenterà il suo impegno nel settore delle SmartTV, ma a causa della mancanza d’esperienza questo vedrà i suoi frutti solamente nel 2014.

Via | MacRumors

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: