Google Glass vs Apple iWatch: il primo confronto umoristico su internet!

A mesi, forse anni, dal rilascio dei due prodotti, il sito The Joy of Tech ha pubblicato una vignetta comica riguardo le discussioni degli appassionati di tecnologia dei prossimi anni, in cui i protagonisti dei litigi saranno iWatch e Google Glass. Vediamola assieme.

appleiwatch

Ogni settore ha una sorta di competizione in cui tifoserie contrapposte di marchi diversi cercano di dimostrare a chi ha idee diverse dalle proprie che la propria scelta sia la migliore. Atteggiamenti simili si vedono non solo per quanto riguarda prodotti d’elettronica, ma anche in politica, nello sport, nelle automobili.

Sappiamo benissimo quanto il duopolio Apple/Samsung del mondo degli smartphone abbia esacerbato le discussioni fra i fanatici delle due aziende, o più in generale potremmo parlare degli scontri fra Apple iOS e Google Android. Ma come saranno queste traslate nei prossimi mesi (o anni?), quando le due aziende presenteranno i propri nuovi prodotti di punta? The Joy of Tech ha immaginato queste discussioni e le ha riportate in chiave comica su una vignetta, che pubblichiamo qui di seguito.

glass-v-iwatch

Nella vignetta si legge:

  1. Google Glass: “iWatch? Lol! Hey Apple, gli anni ’80 sono tornati, loro vogliono il loro braccialetto a schiaffo!”
    Apple iWatch: “Almeno non faccio sembrare il mio indossatore un completo idiota!”
  2. Google Glass: “Ma dai, chi indossa gli orologi ormai?”
    Apple iWatch: “Nessuno, per questo ne venderemo milioni!”
  3. Google Glass: “Carino, ma indovina con cosa tutte queste persone registreranno gli unboxing degli iWatch? Con Google Glass! Ah! Ah!”
    Apple iWatch: “Si, la gente ama indossare gli occhiali, no? È così naturale! Ma non dirlo alle industrie di lenti a contatto e LASIK! Ah! Ah!”
  4. Google Glass: “Meglio che la finisco qui, prima che Google farà un orologio!”
    Apple iWatch: “Meglio che la finisco qui, prima che Apple farà un paio di occhiali!”

Via | PhoneArena

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: