Gig Poster: creiamo velocemente i poster dei nostri concerti con l’iPhone | iSpazio Review [Video]

Immagine per Gig Poster by SplitGigs.com

Gig Poster by SplitGigs.com

BRANDO INTERNATIONAL TRADING & CONSULTING LTD
Gratuiti

Gig Poster è un’applicazione che permette di realizzare in maniera estremamente veloce un bel poster per il vostro concerto da condividere poi su SplitGigs, il social network mediante il quale conoscere le date dei tour di artisti emergenti (e non solo) nelle quali poter richiedere la vostra presenza.

SplitGigs è un prodotto del tutto italiano, che si basa sulla scoperta di date Live dove suonare grazie appunto allo “Split Gig”, uno scambio di date. È un notevole strumento per gli artisti emergenti in quanto così possono richiedere a qualsiasi altra band di farsi accettare come support, per poi ricambiare il favore in date future.

Inoltre, all’interno di SplitGigs, i club o gli organizzatori di eventi possono selezionare facilmente la band perfetta per il proprio evento utilizzando il servizio senza aver bisogno di effettuare telefonate, mail o consultare innumerevoli siti.

Internet ha dato a tutti la possibilità di rendere fruibile a tutti la propria musica, ma a volte è un luogo così affollato che è difficile mettersi in contatto con i fan che vogliono realmente ascoltare la tua musica.

foto-002 foto-006 foto-010

Da qui nasce Gig Poster, una semplicissima applicazione per iPhone che consente di realizzare un poster per il proprio concerto in pochi e rapidi passi. Lanciando l’applicazione accederemo ad un tutorial che ci spiega le varie caratteristiche. Gig Poster si basa su quattro schermate, raggiungibili dal menu posto nella parte bassa dell’interfaccia:

  • Posters Wall
  • Pick a Template
  • Drafts
  • Login

Per iniziare a realizzare il proprio Poster abbiamo bisogno di scegliere un template premendo sul secondo tasto del menu, contrassegnato dal segno di addizione. Sono disponibili 16 template diversi, del tutto personalizzabili. Selezionandone uno infatti potremo inserire il nome del nostro gruppo, così come la data, il luogo in cui si terrà il concerto, le band ospiti.

foto-008 foto-013 foto-014

Inoltre possiamo cambiare colore al template originale fra quattro scelte, diverse per ogni modello. Infine possiamo scegliere una foto come sfondo fra quelle presenti nel Rullino Fotografico, o possiamo scattarne di nuove.

Se il risultato finale non ci piace possiamo cambiare solamente il template, lasciando invariate tutte le altre aggiunte compiute in precedenza. Una volta completato il poster, possiamo inserirlo nella schermata Drafts (Bozze), oppure condividerlo su SplitGigs, così come sugli immancabili Facebook e Twitter.

foto-003 foto-017 foto-016

Dalla schermata Posters Wall è possibile visualizzare tutti i Poster realizzati con Gig Poster e condivisi dai vari gruppi.

Tecnicamente Gig Poster è realizzata particolarmente bene, con un’interfaccia semplice, pulita e fluida. Purtroppo in alcune circostanze abbiamo avuto modo di incorrere ad alcuni rallentamenti anche con iPhone 5 mentre l’applicazione scaricava nuovi contenuti, come i Poster dei vari gruppi.

Di seguito pubblichiamo un’intervista a Sem Ronzoni, CEO di SplitGigs, che ci spiega meglio il servizio e le varie opportunità che offre.

Gig Poster è disponibile su App Store ed è compatibile con iPhone 3GS, iPhone 4, iPhone 4S, iPhone 5, iPod touch (dalla terza generazione in poi) ed iPad. Richiede iOS 5.0 o successivi. Questa app è ottimizzata per iPhone 5.

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: