Auxo si aggiorna introducendo nuovi toggles, nuove modalità della torcia e molto altro [Cydia]

Auxo è uno dei tweak “must-have” sui nostri iPhone jailbroken. Permette di avere un app-switcher assolutamente rivoluzionato con una bella grafica ed elementi aggiuntivi. È stato aggiornato su Cydia nelle scorse ore, portando una serie di interessanti novità. Vediamole assieme.

Screen-Shot-2013-04-08-at-18.31.09

Nato da un’idea del designer Sentry_NC, Auxo è uno dei tweak migliori su Cydia, un must-have per tutti gli appassionati del jailbreak sui nostri dispositivi iOS. Ridisegna l’app-switcher del sistema operativo mobile di Cupertino, aggiungendo una serie di funzionalità e widget per accedere velocemente a tante opzioni di sistema.

Auxo si è aggiornato alla versione 1.4-2, aggiungendo tre nuovi toggles e migliorie alla modalità Torcia. È stato introdotta anche una nuova modalità per il toggle Respring, che adesso permette di riavviare, spegnere o lanciare la Safe Mode (una particolare modalità che non carica all’avvio nessun tweak, utile se si hanno problemi con il dispositivo).

Di seguito riportiamo il changelog ufficiale:

  • Sistemato un problema minore con il respring
  • Aggiunto il toggle Non Disturbare
  • Aggiunto il toggle Auto-Lock
  • Aggiunto il Toggle Scorciatoia alle Impostazioni
  • Aggiunte due modalità al Toggle Torcia: Strobe e Segnale SOS
  • Aggiunte tre modalità al Toggle Respring: Restart, Power Off, Safe Mode
  • Sistemato un bug con la riproduzione audio
  • Sistemata la compatibilità con LiveClock
  • Sistemato un bug con il pairing di un dispositivi Bluetooth
  • Sistemati altri problemi di crash
  • Migliorata la velocità e le performance in generale

L’aggiornamento è del tutto gratuito agli utenti che già possiedono questo fantastico tweak. Per tutti gli altri è disponibile su Cydia all’interno della repository di BigBoss al prezzo di 1,99 $. Noi ne consigliamo caldamente l’acquisto!

Via | CultOfMac

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: