I Simpson: Springfield si aggiorna introducendo la Festa delle Mazzate!

Immagine per I Simpson™: Springfield

I Simpson™: Springfield

EA Swiss Sarl
Gratuiti

I Simpson: Springfield è il titolo ufficiale dedicato alla famiglia più strana ed amata d’America, e da poco è stato aggiornato alla versione 4.2.0. Questo aggiornamento introduce molte novità relative alla mitica Festa delle Mazzate di Springfield.

Un groviglio di serpenti sta per abbattersi su Springfield ed è compito tuo salvare la città. Afferra il bastone e preparati a distribuire sberle ai rettili: è la Festa delle Mazzate a Springfield. Avrete a disposizione nuovi personaggi per un tempo limitato, nuove missioni e molto altro!

Ecco di seguito il changelog ufficiale della versione 4.2.0:

  • Nuovo evento: bastona i serpenti che infestano la tua città e vinci fino a 10 esclusivi premi disponibili per un tempo limitato.
  • Nuovi edifici: visita lo storico Forte Saggezza, allenati alla Palestra di Lugash, guarda la partita al Duff Stadium e assisti all’incontro per il titolo allo Springfield Coliseum.
  • Nuovi personaggi: preparati per la Festa delle Mazzate con Homer Ninja, vivi la vita della modella con Miss Springfield, fai tornare sul ring Drederick Tatum, allena Lisa in ginnastica o aiuta Willie a lavare i vestiti sui suoi addominali-saponette.
  • Nuove decorazioni: festeggia con motivi celebrativi sui rettili, dalle magliette ai bastoni ai serpenti da allenamento di vari colori. Se non vedi abbastanza serpenti nella tua città, procurati rocce, tronconi e tronchetti speciali: sicuramente aumenteranno il numero di bestie a sangue freddo in circolazione.
  • Nuove missioni: riuscirà la città a sopravvivere alla minaccia serpentiforme? E Lisa riuscirà a salvare i serpenti?

I Simpson: Springfield è localizzato in italiano ed è compatibile con iPhone, iPod touch e iPad. Richiede l’iOS 4.3 o successive. Questa app è ottimizzata per iPhone 5.

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: