Ecco il primo add-on per Velox, un nuovo widget compatibile con il tweak | Cydia

Velox è un tweak fantastico che permette di accedere alle informazioni sensibili delle varie applicazioni dalla Home del dispositivo semplicemente effettuando una gesture sull’icona. Ma la parte migliore deve ancora arrivare ed è formata dagli add-on che permetteranno di aggiungere nuovi widget agli sviluppatori nelle proprie applicazioni.

Stopwatch_Velox

Stopwatch for Velox è un semplicissimo widget con funzioni estremamente basilari, che permette di accedere al cronometro grazie appunto ad una semplice gesture sull’icona dell’app nativa Orologio di iOS. Si tratta, come si evince anche dal nome del tweak, di un add-on per Velox e necessita di quest’ultimo per il suo corretto funzionamento.

Nonostante le sue funzioni estremamente basilari, è interessante parlarne proprio per evidenziare questo aspetto di Velox, cioè la sua apertura nei confronti delle applicazioni di terze parti. Qualsiasi sviluppatore infatti, può programmare add-on relativi alle più disparate applicazioni, creando nuovissimi widget in cui l’unico limite è dato dalla creatività dello sviluppatore stesso.

Al momento Stopwatch for Velox è solo una sorta di dimostrazione pratica di quello che è possibile effettuare tramite Velox, visto che il suo funzionamento è piuttosto rudimentale, vittima della celerità con cui è stato sviluppato e pubblicato su Cydia. Una volta che verrà lanciato il cronometro, infatti, se chiudiamo la finestra del widget il conteggio verrà fermato: riaccedendo al widget infatti si tornerà al punto di partenza.

Stopwatch for Velox è disponibile su Cydia gratuitamente all’interno della repository di BigBoss. Necessita di Velox per il suo corretto funzionamento. Non è una grandissima novità, ma è utile per capire come Velox funziona con i suoi add-on di terze parti.

Se volete vedere Velox in azione >>QUI<< trovate la nostra video recensione

Via | iDownloadBlog

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: