L’evoluzione di tutte le versioni di iOS mostrata in una tabella

Come sappiamo, dal 2007 iOS ha ricevuto una serie di aggiornamenti annuali che hanno introdotto progressivamente delle migliorie per quanto riguarda le funzioni. Vediamole assieme all’interno di una singola tabella.

iPhone5iOS7

C’è chi dice che iOS non sia mai cambiato a livello di funzionalità dal 2007, probabilmente per via del fatto che a livello estetico il sistema operativo mobile di Cupertino è rimasto sempre coerente con se stesso, almeno fino all’ultima versione presentata in beta il 10 giugno per gli sviluppatori.

Di contro, Apple sostiene di introdurre centinaia di novità di anno in anno, molte delle quali invisibili all’utente finale. La verità? Probabilmente, come al solito, sta in mezzo e ce lo dimostra una nuova tabella pubblicata dal sito iMore.

Di anno in anno, come possiamo verificare, Apple ha introdotto alcune novità come App Store su iPhone OS 2 o il Copia, Incolla nel 3.0. Con iOS 4 abbiamo il Multitasking, le cartelle, iBooks e l’introduzione della risoluzione Retina e così via.

Nella tabella riportata di seguito possiamo verificare quali sono stati i grandi cambiamenti che Apple ha presentato con tutte le nuove versioni di iOS rispetto alle precedenti, che lo hanno reso quello che è oggi partendo da una base del tutto solida.

ios_version_chart_2013

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: