iOS 7 beta 2: ecco tutti i bug della nuova versione [IN AGGIORNAMENTO]

La beta 2 di iOS 7 pubblicata da Apple nella serata di ieri vanta indubbiamente molteplici migliorie, ma è ancora ben lungi dall’essere ultimata. I bug sono ancora molti e ve li segnaliamo all’interno dell’articolo.

ios7beta2-bugs

Trattandosi ancora di una Beta ancora in fase embrionale, iOS 7 vanta tanti miglioramenti ma è ancora afflitto da una serie di molteplici bug  che non rendono ancora l’esperienza d’uso fluida e completa come Apple ci ha da sempre abituati con i propri iPhone.

La Build è 10A5338d e non è disponibile solamente per iPhone, come la versione precedente ma anche per iPod Touch ed iPad. La versione OTA per iPhone 5 pesa 237 Mb  e 206 Mb su iPhone 4S. Di seguito passiamo in rassegna i nuovi bug che abbiamo scoperto:

1) Edicola: Sfruttando un bug, adesso è possibile inserire le icone delle applicazioni all’interno dell’Edicola, che si comporta di fatto come una cartella tradizionale.

BugEdicola

2) Facetime: L’applicazione FaceTime non salva i Preferiti.

3) Contatti: Se effettuiamo una ricerca nell’app Telefono o Contatti, selezioniamo uno fra i risultati e torniamo, quando finito, nella schermata precedente, la casella di testo di ricerca in alto scompare ed il filtro rimane applicato, non permettendo più all’utente di accedere a tutti i restanti contatti se non chiudendo e riavviando l’applicazione.

Contatti01 Contatti02 Contatti03

4) Contatti: L’applicazione Contatti è inspiegabilmente lenta nello scroll della lista. Il bug perdura dalla prima beta.

5) Siri: Non risponde correttamente ad alcune domande relative ad informazioni su personaggi famosi o sportivi, né ad informazioni relative ai film, registi ed attori. Lo sfondo trasparente è leggermente decentrato verso sinistra, mostrando alcune icone sulla destra.

IMG_0025

6) Control Center: Durante i primi riavvii non funzionano i controlli multimediali relativi alle applicazioni musicali in background.

7) Centro Notifiche: Il banner per le notifiche è troppo grande (così come nella prima beta) e copre spesso delle parti importanti dell’interfaccia, non permettendoci di interagire correttamente con l’applicazione in uso.

8) Riavvio: Ad ogni avvio, iOS 7 ci chiede la password di accesso al nostro account di iCloud, comportamento anomalo che il sistema operativo non aveva mai manifestato nelle versioni precedenti.

IMG_0004

9) Sfondi: Impostando un nuovo sfondo questo renderà la Home instabile e lenta nello scrolling. Per ripristinare le performance naturali del dispositivo bisogna spegnere e riavviare lo stesso.

10) Centro Notifiche e Control Center: A volte in alcune schermate non si riesce ad accedere ai due menu a tendina trascinandoli dall’alto o dal basso dell’interfaccia.

11) Home: Nella Home a volte la barra di stato viene riportata erroneamente in orizzontale, non tornando sul lato “corto” del display. Si tratta di un bug non ancora sistemato nella beta 2.

BNmYxW1CUAAyabG

12) Orologio: Spesso nella schermata di blocco l’orologio sparisce oppure si sposta centralmente, rendendo impossibile la lettura delle notifiche sottostanti.

13) Contatti: le foto in alta risoluzione assegnate ad i contatti potrebbero non sincronizzarsi con iCloud.

14) Sicurezza: se si ripristinano tutti i contenuti e le impostazioni non sarà richiesta la password per disattivare il blocco con codice.

15) Safari: aggiornando, le impostazioni potrebbero andare perdute. Alcuni problemi possono essere riscontrati anche nella compilazione automatica dei form dati.

16) Multitasking:  alcune volte, spostandosi da un’app a un’altra, lo sfondo diventa nero. (Grazie Gianluigi)

foto 1

17) Telefono: un grave bug affligge la ricezione e l’invio di una chiamata. Quando rispondiamo ad una chiamata la schermata potrebbe bloccarsi ed il telefono potrebbe continuare a squillare. Quando invece inoltriamo una chiamata, questa potrebbe non andare a buon fine.

18) Centro Notifiche: Le notifiche si sovrappongono alle scritte barra di stato superiore, fra cui quella dell’operatore. A volte ne arrivano più del dovuto.

bugios7notcent

19) Liste: iOS 7 permette di interagire con i singoli elementi delle varie liste con uno swipe laterale verso sinistra, fra cui e-mail, messaggi di testo ed altro. Il sistema permette per la prima volta su iOS di selezionare più elementi di una lista contemporaneamente sfruttando il multi-touch. Tuttavia la funzione ha un comportamento anomalo: premendo infatti su Elimina o su Altro quando ci sono più elementi selezionati, l’applicazione non svolgerà l’azione desiderata.

IMG_0072

20) Mail: impossibile salvare più di una foto ricevute per email.

21) Sistema: A volte capita che il touch si blocca, inibendo qualsiasi operazione all’utente. Il metodo più efficace per ripristinare il corretto funzionamento è un riavvio forzato tenendo premuto Home ed il tasto di accensione per alcuni secondi. Abbiamo scoperto però che avviando un’applicazione tramite i comandi vocali di Siri, premendo il tasto Home il touchscreen riprende poi a funzionare.

22) Impostazioni: Impostando un nuovo sfondo, iOS da sempre dà la possibilità di un’anteprima automatica per visualizzare il risultato finale all’interno dell’interfaccia. Tuttavia, nella Beta 2 l’interfaccia mostrata nell’anteprima è ancora quella di iOS 6.

bugios7n

Se notate ulteriori bug durante le vostre prove potete segnalarceli nell’apposita sezione del sito, premendo sul tasto Contatti sulla barra posta in alto, e poi su Segnalazioni.

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: