LG presenta Pocket Photo, il sistema per stampare al volo le fotografie del nostro iPhone

Con l’avvento degli smartphone è cresciuto in modo esponenziale il numero di fotografie scattate quotidianamente. LG risponde a questa tendenza con LG Pocket Photo, un sistema di “instant mobile print” che permette di “stampare al volo” ed in modo immediato le foto salvate sul proprio smartphone.

lgpocketphoto

Il nuovo sistema di LG è compatibile con tutti gli smartphone, fra cui i nostri iPhone, e permette di stampare le nostre fotografie in tempo reale ed in mobilità non appena le abbiamo scattate.

Per inviare le foto dallo smartphone e stabilire un collegamento con LG Pocket Photo basta installare l’app gratuita[applink_595939515]disponibile su App Store.  Tramite questa potremo stampare in modalità wireless le nostre foto memorabili, semplicemente premendo un singolo tasto.

L’app LG Pocket Photo permette anche di modificare le immagini in modo creativo, inserendo testi, cornici e codici QR prima di stamparle o condividerle sui social network. La stampante utilizza un sistema cartaceo denominato Zink (zero ink) che permette di ottenere un’ottima qualità di stampa in relazione ai filtri che vogliamo applicare con i quali potremo avere foto nitide, sfocate, brillanti, offuscate, calde, fredde oppure in bianco e nero. Nella confezione sono incluse 10 carte per la stampa.

Il sistema di LG vanta inoltre un ingombro compatto che gli permette di essere utilizzato in piena comodità anche in mobilità, permettendo all’utente di poter stampare sin da subito i propri scatti effettuati con il proprio smartphone.

LG Pocket Photo è in vendita anche su Amazon al prezzo di 173€ mentre le singole stampe costeranno circa 50 centesimi ciascuna. Le foto avranno una dimensione di 5,1×7,6cm, circa la metà rispetto alle stampe tradizionali.

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: