Samsung mostra i display ed i computer indossabili del futuro

Durante la conferenza MobileBeat di San Francisco, Samsung ha mostrato alcuni concept riguardanti le proprie idee su smartphone e computer indossabili del futuro, con una nuova tipologia di display basati su attuatori di cristallo fotonici che riescono a funzionare senza l’uso della retroilluminazione.

samsung-booth1-610x408-610x408-v2-610x408

Sembrano indubbiamente parole provenire dal futuro, ma Samsung ha deliziato i presenti del MobileBeat a San Francisco con la propria visione di quelli che saranno i dispositivi dei prossimi anni della società. La priorità va data all’aspetto “salutare”: una donna infatti utilizza una sorta di sensore adesivo mediante il quale può captare informazioni dal proprio organismo ed inviare i dati al medico curante.

“Pensiamo che il settore della salute è la vera chiave dell’innovazione”, ha detto Young Sohn di Samsung durante la conferenza. “Consideriamo i computer indossabili una grande opportunità di crescita dal momento che sensori e chip verranno integrati in orologi, occhiali ed anche nei tessuti dei nostri vestiti.”

Samsung ha mostrato anche il punto di arrivo degli smartphone del futuro. I display non utilizzeranno più tecnologie a retroilluminazione come gli attuali LCD ed OLED, ma riprodurranno i colori tramite “attuatori di cristallo fotonici”. Secondo la società questa tecnologia potrebbe ridurre al minimo i consumi ed incrementare considerevolmente l’autonomia dei nostri dispositivi mobile.

Di seguito vi mostriamo uno scorcio del video mostrato da Samsung al MobileBeat di San Francisco.

Via | Phandroid

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: