iPhone in Russia: i tre carrier principali cessano la vendita del dispositivo Apple

Secondo quanto riportato da diverse fonti, sembra che i tre principali carrier russi abbiano deciso di cessare la vendita dell’iPhone di casa Apple a causa dei prezzi troppo elevati.

iphone russia

I tre operatori principali, MTS, MagFon e VimpleCom hanno quindi deciso di abbandonare definitivamente la vendita dei prodotti Apple aumentando le vendite del nuovo Samsung Galaxy S4. I motivi di questa decisione sono vari:

Nessuna sovvenzione dei prezzi: Le licenze dei cellulari in Russia sono controllate da un ente federale chiamato Roskomnadzor che non consente il tipo di programmi di sovvenzione utilizzato da Apple per far acquistare un iPhone agli utenti.

I dazi doganali e le tasse: Acquistare un iPhone in Europa è molto più costoso rispetto agli USA. Se infatti in America un iPhone 5 può essere acquistato a 649$, in Russia il prezzo sale a 918$ a causa delle varie tasse e IVA.

Concorrenza: Secondo alcuni rapporti, sembra che le società Russe siano riuscite ad ottenere contratti vantaggiosi con diversi produttori di Smartphone come Nokia e Samsung permettendo quindi la vendita di questi dispositivi ad un prezzo ragionevole.

Da oggi quindi, se un utente russo ha intenzione di acquistare un prodotto Apple, potrà recarsi solamente ad uno degli Apple Store presenti nel paese.

Via | Fortune

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: