Addio alla plastica: iPhone 5S con tasto Home in zaffiro e di forma convessa | Rumor

Durante il weekend sono emerse diverse voci riguardo le novità che Apple presenterà presumibilmente il 10 settembre. A quanto pare, l’azienda dovrebbe aggiungere la nomenclatura 5S e 5C ai due nuovi modelli di iPhone. Ma andiamo con ordine.

iphone 5s oro

Per quanto riguarda l’iPhone 5S, oltre alle due classiche versioni nera e bianca, probabilmente se ne aggiungerà una terza in color oro; inoltre, il tasto Home non avrà più il simbolo quadrato con gli angoli arrotondati. Perderà anche la sua forma concava, che diventerà invece convessa: modifica a quanto pare necessaria per integrare al meglio il tanto chiacchierato sensore di impronte digitali con tecnologia AuthenTec, visto che non ci sarebbe sufficiente spazio nella parte inferiore dell’iPhone dove già sono allocati altri componenti come il connettore lightning, gli speaker ed il microfono.

Modificando la forma del tasto Home, a quanto pare Apple guadagnerà lo spazio necessario per integrare il nuovo sensore biometrico per il riconoscimento delle impronte digitali, assicurandone un funzionamento decisamente migliore rispetto alla forma concava. Inoltre, Apple abbandonerà la plastica utilizzando cristallo di zaffiro (lo stesso della fotocamera posteriore), rendendo il tasto Home ancora più resistente.

Il nuovo modello di iPhone manterrà il sensore per la fotocamera ad 8 megapixel offrendo però un’apertura maggiore pari a f/2.0 per permetterci di catturare più luce anche negli ambienti con scarsa luminosità. Integrerà infine il nuovo processore A7, anche se non si conoscono le specifiche tecniche di questo nuovo componente.

Infine, riguardo il modello low-cost sembra essere ancora più sicura la nomenclatura 5C, dove non si conosce ancora il significato di tale lettera, anche se si suppone indicherà la parola “Color”, per valorizzare il fatto che sarà venduto in molti più colori.

Via | Appadvice & Macotakara

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: