iWatch: un nuovo concept unisce lo stile classico al design Apple

L’iWatch, un prodotto menzionato dai siti web di tutto il mondo, non smette mai di far parlare di sè. Un susseguirsi di speculazioni e rumor hanno confermato tale progetto, e i designer stanno proponendo svariati concept dell’attesissimo smartwatch made in Cupertino. Eccone uno davvero particolare.

iWatch-header-1

Il concept che vi proponiamo quest’oggi è stato realizzato da Stephen Olmstead e come si può vedere dalle immagini, racchiude in sè sia uno stile classico, sia il design Apple, innovativo ma minimal. Non sembra avere nulla a che fare con tutte le idee presentate da fanboy e guru del design, infatti sembra proprio un comune orologio e nulla più.

iWatch-face

Il device secondo Stephen comprende una fotocamera frontale, microfono e speaker da utilizzare per le videochiamate FaceTime. Vi sono due pulsanti in alluminio su entrambi i lati le cui funzioni variano in base alle applicazioni in uso ed ovviamente non poteva mancare il quadrante touch.

iWatch-features-1

Come vedete dalla descrizione dell’immagine, l’iWatch vibrerà ad ogni notifica, e potrete accedere alla schermata di selezione delle applicazioni semplicemente toccando il quadrante. Ovviamente il sistema operativo usato è iOS 7, in una versione più snella al fine di preservare la batteria.

iWatch-features-2

Tenendo premuto sul quadrante invece, attiverete Siri, l’assistente vocale che accompagna ormai praticamente tutti i device mobili made in Cupertino. Come detto in precedenza, un’altra importante funzione è la possibilità di effettuare videochiamate Facetime direttamente dallo smartwatch senza interagire con il vostro iPhone.

Voi cosa ne pensate di questo design minimal?

Via | RedmondPie

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: