Record di download per Plants vs Zombies 2: 16 milioni di download e nuovo aggiornamento in arrivo!

Immagine per Plants vs. Zombies™ 2

Plants vs. Zombies™ 2

PopCap
Gratuiti

Il gioco creato da PopCap Games in collaborazione con EA Mobile ha ottenuto uno strabiliante risultato: 16 milioni di download in meno di una settimana. Stiamo parlando di Plants Vs Zombies 2, il bellissimo titolo freemium che sta letteralmente spopolando tra gli utenti iOS.

Plants-vss-Zombies-2-teaser-001

Si tratta del gioco con il maggior numero di download in così poco tempo, per quanto riguarda EA. Se anche voi siete fan sfegatati del franchise, sarete felici di sapere che il primo e sostanzioso aggiornamento arriverà tra non molto.

Attraverso un comunicato stampa ufficiale, EA fornisce alcune statistiche sul gioco davvero interessanti. Ad esempio, Plants vs Zombies 2 in appena cinque giorni è risultato il miglior gioco dell’App Store sia su iPhone che su iPad in ben 137 paesi in tutto il mondo. I giocatori hanno generato oltre 11 miliardi di “soli” e oltre due miliardi di ondate zombie.

Tony Leamer, Franchising Business Director per Plants vs Zombies afferma che:

Siamo grati e felici che Plants vs Zombies 2 abbia ricevuto questa straordinaria accoglienza da parte degli utenti di tutto il mondo. Avevamo grandi aspettative per questo gioco, ma vedere i fan che giocano le partite così velocemente e in numero così enorme è davvero sorprendente.

Ricordiamo che Plants vs Zombie 2 è compatibile con iPhone 4, iPhone 4S, iPhone 5, iPod touch (dalla quarta generazione in poi), iPad 2 Wi-Fi, iPad 2 Wi-Fi + 3G, iPad (terza generazione), iPad Wi-Fi + 4G, iPad (quarta generazione), iPad Wi-Fi + Cellular (quarta generazione), iPad mini and iPad mini Wi-Fi + Cellular. Richiede iOS 5.1 per il corretto funzionamento. Questa app è ottimizzata per iPhone 5.

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: