‘Steve Jobs e Bill Gates – I duellanti’, stasera su Rai 3

Stasera su Rai 3, in una nuova puntata di Correva l’Anno andrà in onda uno speciale su Steve Jobs e Bill Gates, raccontando vari importanti episodi che li hanno portati ad essere avversari nel lavoro ed amici nella vita privata. Appuntamento per le 22.55.

Schermata 2013-10-11 alle 19.58.05

A due anni dalla morte di Steve Jobs (5 ottobre 2011) Correva l’Anno propone una puntata biografica sui due personaggi-simbolo di quella rivoluzione informatica che ha caratterizzato il passaggio tra il vecchio e il nuovo secolo.

Steve Jobs e il suo ‘rivale’ Bill Gates, a metà degli Anni Settanta, hanno inaugurato l’era del computer continuando, nelle decadi successive, a sfidarsi tra loro in un duello di mosse e invenzioni a sorpresa.

Figli della West Coast, nascono lo stesso anno, il 1955, in un momento in cui gli antesignani dei moderni pc sono enormi calcolatori al servizio della guerra fredda. Frequentano svogliatamente i college californiani, ma hanno entrambi una vera fissazione per l’elettronica, la matematica, i circuiti stampati. Zelanti, ambiziosi e pieni di intuizioni iniziano a maturare esperienze che li porteranno a sviluppare professionalità e personalità diverse. Algoritmi e software sono la passione di Bill Gates, mentre Steve Jobs è decisamente più impegnato nello  sviluppo di quello che sarà chiamato hardware, cioè la parte fisica delle apparecchiature.

Accomunati dalle indiscusse capacità imprenditoriali, ciascuno ha il suo carattere, ciascuno il suo stile: più estroverso e apparentemente più rampante Bill  Gates; meno solare, ma più carismatico e con una vena mistica che lo accompagnerà tutta la vita, Steve Jobs.

Hanno costruito enormi fortune in pochissimi anni, hanno conosciuto il successo, ma anche le sconfitte e i rovesci della sorte.

Figure mitiche che attraversano l’ultimo scorcio del ventesimo secolo disegnando una parabola imprenditoriale e umana che ha lasciato un segno indelebile.

In conclusione, come di consueto un editoriale di Paolo Mieli.

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: