WSJ: Apple collabora con altri due fornitori per incrementare la produzione di iPhone 5C e iPad Mini

Apple ha riferito che sta collaborando con due nuovi fornitori asiatici per incrementare la produzione di iPhone 5C e iPad mini. Questo darebbe più spazio alla Foxconn per concentrarsi sulla produzione dell’iPhone 5S.

139387-1280

Wistron Corp., una società con sede a Taiwan che produce già smartphone per conto di aziende come BlackBerry e Nokia, avrà il compito di assemblare l’iPhone 5C, mentre la Compal Communications, che collabora attualmente con Acer, Dell, Lenovo e altre società, produrrà l’iPad mini. Tali collaborazioni entreranno in vigore entro la fine dell’anno.

Foxconn, il principale partner Apple, si concentrerà sulla produzione dell’iPhone 5S, il quale continua a scarseggiare viste le innumerevoli richieste. Sembra però che, secondo fonti della supply chain, Apple abbia in programma di allentare i suoi legami con Foxconn per diversi motivi.

In primo luogo, le ben note accuse che circondano le condizioni di lavoro e i suicidi dei lavoratori, stanno creando non pochi problemi ad Apple. In secondo luogo, gli alti tassi di resi per iPhone 5 difettosi hanno causato tensioni tra le due società per motivi legati ai costi di riparazione di questi device.

Apple quindi potrebbe iniziare a sondare il terreno, a partire da queste due nuove aziende a cui ha affidato il compito di assemblare iPhone 5C e iPad mini. L’unica cosa certa è che le scorte dell’iphone 5 scarseggiano, e questa mossa potrebbe migliorare notevolmente la situazione.

Via | 9to5mac

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: