MuscleNerd: non aggiornate ad iOS 7.1 se vorrete effettuare il Jailbreak!

Nelle prossime settimane sarà disponibile iOS 7.1, l’aggiornamento per iPhone ed iPad di cui potete leggere tutte le novità in questo nostro articolo. MuscleNerd, figura nota nel mondo del jailbreak, si è espresso in merito consigliando di non aggiornare. Ecco perché.

iOS 7.1 jailbreak

Il nuovo aggiornamento introduce poche novità, tanto che dopo averle lette ho pensato che chiamarlo iOS 7.1 è esagerato facendo un paragone con gli anni passati, visto che per ogni passaggio così “grande” venivano introdotte funzioni comunque importanti: in questo caso invece, un iOS 7.0.5 forse sarebbe stato più indicato.

Se avete letto il nostro articolo avrete sicuramente notato che cambieranno davvero poche cose: la possibilità di abilitare la tastiera nera in qualsiasi applicazione (adesso adatta i colori in base all’applicazione che apriamo), la funzione Aumenta contrasto che ora non richiederà il riavvio del sistema, la funzione HDR automatica e la risoluzione di vari bug.

MuscleNerd è subito chiaro e diretto: ci sconsiglia l’aggiornamento ad iOS 7.1 se vorremo preservare la possibilità di effettuare il Jailbreak del nuovo iOS in quanto né lui né il team degli Evad3rs sono attualmente in grado di confermare la possibilità di bucare anche questo nuovo aggiornamento. E’ sconsigliato aggiornare anche alla beta di iOS 7.1 (per chi non è sviluppatore ma ne ha comunque la possibilità) in quanto, come tutte le beta, è ancora piena di bug.

In poche parole, se vorrete effettuare il jailbreak, non aggiornate ad iOS 7.1 quando sarà disponibile per tutti. Non appena ci saranno novità, non mancheremo di informarvi.

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: