Tweetbot 3: abilitare lo streaming della timeline sotto rete dati, senza Jailbreak!

Immagine per Tweetbot 3 for Twitter. An elegant client for iPhone and iPod touch

Tweetbot 3 for Twitter. An elegant client for iPhone and iPod touch

Tapbots
9,99 €

Tweetbot ha da sempre permesso lo streaming dei tweet solo su rete WiFi, la funzione che permette di scaricare in automatico qualsiasi nuovo tweet mentre stiamo scorrendo la timeline. Con la guida che vi riportiamo di seguito vi diciamo come abilitare questa funzione anche sotto rete 3G e senza necessità di avere un dispositivo con Jailbreak.

Schermata 2013-11-22 alle 15.55.07

La guida è stata realizzata e testata da quelli di Applemobile che hanno scoperto come aggirare il sistema cambiando una stringa di codice all’interno dell’applicazione ed abilitando così la funzione in questione. Valida sia per Windows che per Mac, di seguito i passaggi da eseguire:

  1. Chiudete completamente Tweetbot, anche dal multitasking.
  2. Scaricate iFunBox per Mac/Windows da qui ed installatelo.
  3. Una volta avviato, sulla sinistra troverete un menù che vi permette di modificare qualsiasi file all’interno del vostro dispositivo; una sorta di iFile dei dispositivi jailbreakkati. Cliccate su User Applications ed aprite Tweetbot.
  4. Recatevi ora nella directory /Library/Preferences/com.tapbots.Tweetbot3.plist e sostituite il file “com.tapbots.Tweetbot3.plist” con questo.
  5. Eseguite un refresh di iFunbox (un paio di volte) attraverso il tasto in alto e scollegate il vostro iPhone attraverso la rimozione sicura (procedura applicabile direttamente da iFunbox).

Fatto.

A questo punto lo streaming della timeline sarà abilitato anche sotto rete 3G.

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: