Angry Birds Go: nuove indiscrezioni suggeriscono acquisti in-app fino a 100$

Come vi abbiamo anticipato ieri, Angry Birds Go è già sull’App Store neozelandese, sarà disponibile su quello italiano l’11 dicembre e sarà gratuito. Oggi sono emerse ulteriori novità riguardo la struttura del gioco e la funzione degli acquisti in-app.

angry-birds-go

Non è il primo gioco basato sul modello freemium e non sarà certo l’ultimo: a quanto pare questa tipologia di giochi rende più di quelli a pagamento. Secondo quanto riportato dai primi giocatori neozelandesi, il nuovo titolo è pieno zeppo di acquisti in-app. Ciò che ha fatto storcere il naso ai ragazzi è la stamina presente nel gioco: dopo un certo numero di gare, il nostro personaggio sarà stanco di correre, e si dovrà aspettare almeno un’ora prima di poter giocare di nuovo, a meno che non decidiamo di pagare. Oltre all’energia, si possono acquistare anche i personaggi bloccati o i bonus, che comunque possono anche essere sbloccati gratuitamente molto più avanti.

Ultima caratteristica riportata riguarda gli acquisti in-app, che possono arrivare a 99.99$. Nulla di strano se ci pensate, visto che anche altri giochi (Star Wars Tiny Death, tanto per dirne una) permettono di acquistare pacchetti bonus a queste cifre.

Angry Birds Go sarà quindi un altro di quei giochi che verrà giocato soltanto per poche gare al giorno, con un progresso molto più lento di chi invece sarà disposto a pagare tali cifre per avere vantaggi sugli avversari, sempre che ne valga davvero la pena.

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: