ERG Mobile 350 e 350Più: ecco le nuove offerte telefoniche di TotalErg

Come da titolo, TotalErg ha da poco lanciato i nuovi pacchetti telefonici ERG Mobile 350 e 350Più: mix di risparmio e convenienza su telefonia e carburante alla portata di tutti.

unnamed

TotalErg aggiorna la propria offerta ERG Mobile con due nuovi pacchetti telefonici semplici e convenienti: 350 e 350 Più All&More inclusive. La formula include i vantaggi telefonici: SMS e Minuti veri verso tutti, 1 GB di internet e il “More Inclusive” si riferisce allo sconto carburante, ai punti accumulabili mentre fai rifornimento, tutti nel BOX Più. In sostanza, da un lato risparmi sulla tariffa telefonica, dall’altro sul carburante.

Le offerte, pensate appositamente per le esigenze di un pubblico digital ma non solo, mirano a offrire la migliore soluzione in termini di vantaggi e costi:

  • con il pacchetto telefonico 350Più, a soli 10 euro al mese avrai diritto a 350 Minuti veri/mese verso tutti; 350 SMS/mese verso tutti; 1GB di traffico Internet e in più 6€ di sconto carburante e doppi punti TotalErg Più ogni volta che effettui una ricarica;
  • il pacchetto 350, per 8€ al mese, prevede 350 Minuti veri/mese verso tutti e 350 SMS/mese verso tutti.

Internauti o non internauti, viaggiatori seriali o meno, il valore aggiunto in termini di spesa e traffico dati è reale, al punto che TotalErg si inserisce direttamente al primo posto nel panorama del mercato delle tariffe Mobile, facendo di ERG Mobile uno degli operatori telefonici più convenienti e che non teme confronti.

Risparmio, insomma, è la parola d’ordine di ERG Mobile. Non solo: con la carta TotalErg Più, infatti, ogni volta che ricarichi la tua SIM mentre fai rifornimento accumuli anche punti utili per ricaricare successivamente il tuo cellulare. Molto pratica e veloce l’area Self Care dell’APP TotalErg, per tenere tutto sotto controllo, gestire la sim e ricaricarla direttamente dal proprio smartphone (disponibile sui principali store), da provare!

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: