Andy Rubin: da Android ai Robot

Dal momento delle sue dimissioni da capo settore Android, Andy Rubin ha fatto sollevare molti dubbi su quale potesse essere il suo prossimo ruolo all’interno della società. Ora però il New York Times ha svelato tutto: sta ancora lavorando su un particolare progetto Android.

Robot

Secondo il Times Google ha messo Rubin a capo di una nuova iniziativa, con lo scopo di “creare una nuova generazione di robot” che saranno impiegati all’interno dei processi produttivi e per le operazioni di consegna al dettaglio.

Lo scenario più realistico, sempre secondo il Times, è che Google creerà una flotta di robot per “automatizzare una parte della catena di fornitura esistente che si estende dal pavimento della fabbrica, fino alle aziende che spediscono e trasportano merci ai consumatori”.

In un’intervista, Rubin ha paragonato questo progetto a quello della macchina in grado di auto-guidarsi, sempre creata da Google. Anche se l’iniziativa potrebbe far pensare ad uno scenario fantascientifico, a livello hardware sarebbe tutto pronto, mancherebbe solo la parte software per far funzionare i robot. Non si conoscono le cifre di questo progetto ma, sempre secondo le fonti del Times, dovrebbero essere veramente alte.

Via | BGR

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: