MediaTek: presto Touch Id economici anche sugli smartphone cinesi

La MediaTek è alla ricerca di un partner aziendale per vendere i nuovi chip predisposti per i sensori per le impronte digitali. La notizia, trapelata nella giornata di oggi, fa pensare ad un possibile approdo in Taiwan o in Cina dove l’aziende potrebbe spende meno di 10$ per unità.

mediatek_1

L’iPhone 5S è nato con l’hardware per supportare la scansione delle impronte digitali. I produttori cinesi, che usano maggiormente chip creati dalla MediaTek, stanno cercando in ogni modo di aggiungere il supporto alle impronte digitali sui loro nuovi modelli.

Le fonti dicono che MediaTek è in contatto con EgisTec (un’azienda taiwanese, ndr), ma non si è ancora arrivati ad un accordo. L’azienda, infatti, sta cercando collegamenti sia lì che in Cina per creare dei sensori simili a quelli che Apple ha disposto sull’iPhone 5S, provenienti dalla AuthenTec, Validity Sensors e FingerPrint Card e sono pagati circa 10$ per pezzo: prezzo a cui vuole giungere anche la MediaTek.

Via | PhoneArena

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: