LG G Flex è pronto a sbarcare in Europa (ed in Italia) dal prossimo mese

Dopo parecchie settimane d’attesa, LG ha oggi annunciato l’arrivo del G Flex anche in Europa, in Asia e con altri operatori telefonici negli Stati Uniti. Il dispositivo è stato battezzato dai media “Banana Phone” a causa dell’enorme display ricurvo da 6 pollici.

lg

LG ha oggi annunciato, per mezzo di un comunicato stampa, alcune preziose informazioni riguardanti l’ultimo dispositivo di punta della società: stiamo parlando del G Flex. Ma quali sono le caratteristiche di questo nuovo smartphone?

Chipset2.26 GHz Quad-Core Qualcomm® Snapdragon™ 800 (MSM 8974) / GPU: Adreno 330, 450MHz
Display6 pollici HD (1280 x 720), Curved P-OLED (Real RGB)
Memoria2GB LP DDR3 RAM / 32GB eMMc
FotocameraPosteriore 13.0MP / Frontale 2.1MP
Batteria3'500mAh
Sistema OperativoAndroid Jelly Bean 4.2.2
Dimensioni160.5 x 81.6 x 7.9 – 8.7mm
Peso177 grammi
ReteLTE / HSPA+ / GSM
ConnettivitàBT 4.0 / WiFi (802.11 a/b/g/n/ac) / NFC
ColoreTitan Silver
AltroHi-Fi 24bit, 192kHz Playback

Il dispositivo arriverà in Europa in Paesi specifici (Regno Unito, Germania, Francia, Italia, Svezia ed Austria) già a partire dall’inizio del mese di Febbraio. In Asia il dispositivo verrà commercializzato in ulteriori Nazioni, arricchendo il network del continente che comprende già i mercati della Corea del Sud, Hong Kong e Singapore. Negli Stati Uniti il dispositivo verrà invece venduto con ben 3 operatori telefonici: AT&T, Sprint e T-Mobile.

Come potete vedere, non c’è ancora una data precisa per il rilascio del dispositivo annunciato pochi giorni fa al CES di Las Vegas, ma è confortante sapere che anche il nostro Paese farà parte della prima tornata di mercati scelti da LG.

Via | BGR

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: